Nico Pitrelli, dopo una laurea in fisica e una specializzazione in comunicazione della scienza sta svolgendo un dottorato di ricerca in Scienza e Società. È assegnista di ricerca alla SISSA di Trieste dove è coordinatore del gruppo di ricerca ICS (Innovazioni nella Comunicazione della Scienza) e dove insegna comunicazione scientifica. È vicedirettore della rivista JCOM - Journal of Science Communication e di FEST (Fiera Internazionale del Libro Scientifico - Trieste).
Ha collaborato e collabora con diverse testate nazionali, tra cui l'Unità. Ha scritto "L'uomo che restituì la parola ai matti. Franco Basaglia, la comunicazione e la fine dei manicomi" (Editori Riuniti, 2004); con Yuri Castelfranchi "Come si comunica la scienza?" (Laterza, 2007) e "La grande storia della Terra" (La Biblioteca, 2002). Con Giancarlo Sturloni ha curato gli atti delle prime quattro edizioni del Convegno Nazionale sulla Comunicazione della Scienza. È inoltre autore di varie pubblicazioni riguardanti il rapporto tra scienza e società.


Ente
SISSA (Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati) - Trieste